Noi, operatori del Centro di Ascolto Caritas,  RINGRAZIAMO tutte le famiglie del paese che hanno risposto con entusiasmo alla nostra richiesta di aiuto, donando, in gran quantità, articoli per l’igiene personale e per la pulizia della casa che i nostri assistiti non possono permettersi di comperare.

QUESTA E’ STATA PER NOI UNA QUARESIMA VERA E SPECIALE per due fatti molto importanti. Primo, come detto sopra, per la grande generosità dimostrata dalla comunità nella raccolta organizzata per noi dalla Parrocchia e, secondo, per la visita di molti ragazzi delle classi di catechismo alla nostra “casa”. Durante questi incontri i ragazzi non hanno solo apprezzato la disposizione e l’ordine di uno spazio ben organizzato pieno di vestiti e cibo, ma si sono informati sul “perchè e per chi ” è stato aperto questo centro e sul ” cosa e come” qui di fa. Hanno capito che questa CASA DELLA CARITA’ è la casa di tutti noi, cittadini di Mozzo. di chi viene a portare qualcosa che serve ad altri, di chi dedica un pò del suo tempo a chi ne ha bisogno, di chi è straniero e ha desiderio di sentirsi accolto e di chi, in un periodo di difficoltà, viene a raccontare la sua storia di disagio e riceve attenzione e un sostegno concreto che lo aiuta ad andare aventi e, soprattutto, a sentirsi parte di una comunità che lo riconosce come fratello e lo tiene per mano finchè c’è bisogno.

GRAZIE quindi a tutti per questi bei momenti di condivisione e solidarietà.

E’ davvero Pasqua. AUGURI, AUGURI.

I volontari del Centro d’Ascolto della Parrocchia di Mozzo